Le nostre origini ...

Formate attorno a 20 milioni di anni fa, le isole 130 che compongono la Polinesia francese sono abbastanza recenti da un punto di vista geologico e sono state popolate intorno a 2000 anni fa da persone provenienti dall'Asia che arrivavano a ondate migratorie successive.
Oggi è generalmente riconosciuto che le isole sarebbero state gradualmente popolate da navigatori provenienti dall'Asia a bordo di grandi canoe a bilanciere con vele. Questo sarebbe iniziato all'inizio dell'era cristiana e si sarebbe svolto in un periodo di diversi secoli. Si stima che il gruppo di isole sia stato finalmente popolato alla fine del 10esimo secolo.
Anche le teorie così diverse sono ancora state proposte per quanto riguarda l'origine dei polinesiani e la civiltà Maori rimane estremamente misteriosa. Queste isole del Pacifico rimasero praticamente sconosciute in Occidente fino al 17esimo secolo.
Sfortunatamente per i suoi malati, Magellano non riuscì a individuare queste isole durante la sua interminabile traversata del Pacifico in 1520.
Formatisi su 20 milioni di anni fa, le isole 130 della Polinesia francese sono state popolate da 2000 anni fa da persone provenienti dall'Asia e che si sono stabilite qui.

Scopri di più su Tahiti e il turismo